<strong>Nuovo contratto nazionale per il settore acconciatura e estetica</strong>

Nuovo contratto nazionale per il settore acconciatura e estetica

– Riguarda quasi duemila lavoratori in provincia –

Le imprese di acconciatura, estetica, tricologia non curativa, tatuaggio, piercing e centri benessere hanno il nuovo contratto di lavoro collettivo.

Scaduto a fine dicembre 2022, l’accordo viene applicato in provincia di Lucca a circa mille e cento imprese e oltre mille e novecento lavoratori e prevede un incremento del salario in tre anni.

Leggi tutto

<strong>Una figurina di gesso per il centenario di Puccini</strong>

Una figurina di gesso per il centenario di Puccini

– L’omaggio al Maestro da parte di un’azienda di Coreglia –

Ai festeggiamenti del centenario della morte di Giacomo Puccini si aggiunge l’omaggio che l’azienda Etruria Statue di Piano di Coreglia ha fatto per il Maestro, dando una nuova veste al busto che hanno in produzione da tempo.

La presentazione dell’oggetto artigianale si è tenuta alla Camera di Commercio di Lucca alla presenza dell’assessora alle attività produttive Paola Granucci, di Sabrina Mattei (vicepresidente Cna Lucca e presidente Cna artigianato artistico), di Stephano Tesi (direttore Cna Lucca), di Valter Tamburini (presidente CCIAA Toscana Nord Ovest), di Tania Franchini (ideatrice del progetto) e, naturalmente, di Carlo Pellegrini titolare di Etruria Statue.

Leggi tutto

Il crowfunding come sostegno all’artigianato artistico del territorio

Il crowfunding come sostegno all’artigianato artistico del territorio

– Al via il progetto di Borgo Solaio di Pietrasanta –

Recupero, riparazione e riutilizzo sono i tre concetti base su cui si basa il progetto di raccolta fondi appena avviato sulla piattaforma Eppela di Borgo Solaio, il brand toscano di borse e accessori moda di Sabrina Mattei.

Kitty è il nome del crowfunding che è stato scelto per dare vita ad un concept di borsa (in tre diverse interpretazioni) che nasce dall’esperienza di Mattei nella progettazione e nella realizzazione di accessori ed è la sintesi fra un accessorio pratico ed elegante ed un oggetto di design.

Partendo dall’obiettivo che è alla base dell’attività che l’artigiana di Pietrasanta porta avanti dal 2016 – dare vita ad oggetti e materiali di recupero, trasformandoli in qualcosa di unico e prezioso – il progetto permette a chiunque di poter fare con le proprie mani un oggetto bello e unico.

Leggi tutto

<strong>Mercato artigianale in Piazza Anfiteatro</strong>

Mercato artigianale in Piazza Anfiteatro

– Inizia il calendario dei mercati Cna nel centro storico –

Prende il via venerdì 17 maggio il calendario dei mercati artigianali Creart che si tengono nel comune di Lucca organizzati dalla Cna in collaborazione con Piazza in Arte di Nadia Moriconi.

Il primo appuntamento si terrà in piazza Anfiteatro dal 17 al 19 maggio con un mercato di prodotti di qualità di diverse e interessanti merceologie. Saranno presenti, infatti, banchi di bigiotteria, stampe, foulard, maglieria, piante acquatiche, kokedama, spezie e infusi.

Ci saranno anche aziende agricole che producono zafferano e allevatori di pecore massesi che vendono sciarpe, cappelli e bambole di lana.

Leggi tutto

<strong>Settimana sull’edilizia sostenibile dal 10 al 17 maggio 2024</strong>

Settimana sull’edilizia sostenibile dal 10 al 17 maggio 2024

Una settimana di confronto sul comparto a Lucense

Costruire meglio significa anche stare in un ambiente migliore e vivere meglio. Su queste basi tutti i professionisti e gli artigiani del settore delle costruzioni affronteranno la settima edizione della Settimana di Edilizia Sostenibile promossa da Cna Costruzioni e da Cna Istallazioni Impianti nazionale, Toscana e Lucca.

In un contesto di grande difficoltà da parte degli operatori del settore per le decisioni sui diversi bonus da parte del Governo e per le direttive europee, si affrontano i cambiamenti del settore in un’ottica di competenza, specializzazione e, soprattutto, nel pieno rispetto dell’ambiente che ci circonda.

Convegni, seminari, incontri, riempiranno una settimana intera dal 10 al 17 maggio a Lucense e al Polo Tecnologico di Lucca, sede della piattaforma regionale Abitare Mediterraneo, dove si alterneranno esperti del settore, consulenti fiscali, sindacali e amministratori ai vari livelli.

Leggi tutto

<strong>Alluvione novembre 2023: CNA Toscana consegna 14.000 euro alle imprese della provincia di Lucca colpite</strong>

Alluvione novembre 2023: CNA Toscana consegna 14.000 euro alle imprese della provincia di Lucca colpite

Tonini: “Come ‘sistema’ cerchiamo di sostenere le aziende colpite”

Un sostegno immediato per le imprese colpite dall’alluvione del novembre 2023. Questa mattina il Presidente di CNA Toscana Luca Tonini ha consegnato nelle mani del Presidente di CNA Lucca Andrea Giannecchini un assegno di 14.000 euro frutto della raccolta fondi attivata immediatamente dopo l’emergenza. La consegna è avvenuta nella sede di CNA Viareggio.

Sono infatti proprio le imprese balneari della costa versiliese le imprese associate alla Confederazione della provincia di Lucca colpite dal terribile nubifragio verificatosi nel nord della Toscana nella notte del 2 novembre 2023.

Leggi tutto

<strong>PER IL TUO MODELLO 730</strong>

PER IL TUO MODELLO 730

 FERMATI IN CNA!

A partire dal 22 aprile 2024 il CAFCNA-Lucca SRL è sua disposizione per darle tutto il supporto necessario:

  • sede di Lucca: 0583 4301105
  • sede di Viareggio: 0584 439043 – 439011

Ricordiamo:

  1. Obbligo di utilizzo di strumenti tracciabili per il pagamento degli oneri per i quali si richiede la detra­zione al 19%. Sono esclusi i farmaci, i dispositivi medici e le prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario Nazionale.
  2. Se il documento è intestato al figlio, le spese vanno suddivise tra i due genitori in relazione al loro effettivo sostenimento. Se i genitori intendono ripartire le spese in percentuale diversa dal 50%, devono annotare la circostanza sul documento di spesa.
  3. Per la detrazione o la deduzione di spese riferite a persone a carico con disabilità è necessario produrre verbale attestante la condizione della disabilità (es. verbale Commissione ex L.104/92).
  4. Ricordiamo che l’INPS non spedisce più la Certificazione Unica (CU) relativa alle prestazioni erogate (pensione, cassa integrazione). Grazie alla convenzione con l’INPS, i dati della tua Certificazione Unica 2023 potranno essere acquisiti direttamente con modalità telematiche da CAFCNA.
  5. Ricordiamo che nella sua dichiarazione dei redditi potrà esprimere la scelta per la destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’Irpef; la invitiamo a comunicarci le sue scelte al momento della consegna dei documenti.
  6. Da quest’anno sarà possibile presentare il modello 730 senza sostituto indipendentemente dall’avere o meno, nel corso del 2024, un sostituto d’imposta tenuto a effettuare il conguaglio.
  7. Per l’intero anno 2023 le detrazioni per figli a carico spettano solo per i figli con 21 o più anni. I dati dei figli a carico vanno comunque indicati nel prospetto dei famigliari a carico per continuare a fruire delle altre detrazioni.

Anche quest’anno applicheremo, sulle nostre tariffe, lo sconto del:

  • 50% ai soci di CNA Pensionati
  • 20% ai dipendenti delle imprese nostre clienti.
  • se si iscriva a CNA Pensionati il primo anno il Mod730 è Gratuito!

Allegato: elenco documenti da consegnarci.

<strong>Incontro Cna per i bandi della Camera di Commercio</strong>

Incontro Cna per i bandi della Camera di Commercio

Opportunità per l’accesso ai finanziamenti previsti


I nuovi bandi della Camera di Commercio Toscana nord ovest sono al centro dell’incontro che la Cna di Lucca organizza per illustrare tutte le opportunità di finanziamento previste dall’ente.

Si tratta di un appuntamento aperto a tutti che si terrà mercoledi 17 aprile alle ore 17 nella sede provinciale in Via Romana 615/r.

Nello specifico verranno presentati i bandi dedicati all’internazionalizzazione, alla partecipazione alle fiere internazionali, alla digitalizzazione, alla sicurezza e certificazioni che apriranno il 22 aprile prossimo.

Si ricorda che i finanziamenti previsti arrivano ad un importo complessivo di un milione e 700mila euro.

Oltre la partecipazione in presenza, è possibile collegarsi tramite zoom, richiedendo il link a: info@cnalucca.it

<strong>Confronto Cna-Comuni sull’abusivismo nel settore del benessere</strong>

Confronto Cna-Comuni sull’abusivismo nel settore del benessere

Incontro all’associazione con il presidente nazionale di categoria

Ci saranno anche le due assessore comunali di competenza di Lucca e di Capannori all’incontro che la Cna del settore Benessere ha organizzato per parlare di contrasto all’abusivismo e affitto di poltrone e cabina.

Due argomenti di grande interesse che saranno illustrati alle aziende, ma anche alle rappresentanti delle istituzioni comunali, insieme alle iniziative di livello nazionale e provinciale che la Cna intende mettere in campo per affrontare le criticità e favorire lo sviluppo della categoria.

Paola Granucci, assessora alle attività produttive del Comune di Lucca e Serena Frediani, assessora allo sviluppo economico del Comune di Capannori saranno quindi presenti alla riunione che si terrà lunedi 8 aprile alle ore 18 nella sede provinciale dell’associazione, in via Romana 615/r, insieme al presidente nazionale di Cna Benessere Massimiliano Peri.

Leggi tutto